5 cose da fare assolutamente a Formentera

0
125
espalmador - 5 cose da fare assolutamente a Formentera

Amici di Around the World, oggi vi parliamo di uno dei luoghi più visitati della Spagna, meta di turismo internazionale da ormai diverse decine di anni. In questo post vi illustreremo 5 cose da fare assolutamente a Formentera, la magnifica isola delle Baleari di cui sempre si parla durante ogni nuova stagione estiva.

Il fascino dell’isola di Formentera è leggendario: spiagge caraibiche, mare azzurro e aperitivi al tramonto sono solo alcune delle caratteristiche di quest’isola magica. Scelta ogni anno da migliaia di turisti provenienti da tutta Europa, questo fazzoletto di terra si contraddistingue grazie al suo leggendario passato hippy che ancora oggi aleggia nell’aria.



Terra di sognatori e giovani scanzonati alla ricerca di uno stile di vita semplice, l’isola fu negli anni ‘60 il vero quartier generale dei figli dei fiori. Tutt’oggi è possibile essere travolti da quelle ideologie libertine grazie all’autenticità di quest’isola: poco è cambiato da quel periodo poiché la popolazione locale ha saputo mantenere intatto il “genius loci” di questa terra così meravigliosa.

Una volta approdati a Formentera sarete avvolti dai suoi profumi ed un incontenibile sensazione di spensieratezza vi accompagnerà per tutta la vacanza.

 

Indice dei contenuti

spiagge a formentera

Lista delle 5 cose da fare assolutamente a Formentera

Per godervi al meglio la piccola isola abbiamo stilato una guida con le 5 esperienze imperdibili da fare a Formentera. È consigliato noleggiare un’auto a Formentera in modo da poterla visitare in ogni suo angolo più remoto.



1 – Una mattina a Calò des Mort e poi pranzo al chiosco Bartolo

Calo des Mort a Formentera - caletta

Svegliatevi di buon’ora perché Calò des Mort è una piccola caletta situata alla fine della costa di Migjorn. Date le sue dimensioni ridotte tende ad affollarsi in fretta, quindi, se vorrete godere della sua bellezza ed immergervi nelle sue acque a dir poco cristalline vi conviene essere mattinieri.

Per raggiungerla dovrete parcheggiare la macchina al parcheggio del resort Mar y Land e successivamente seguire il sentiero sulla scogliera. È un percorso molto battuto quindi non avrete problemi ad individuarlo. Durante questo tragitto, della durata di circa 10 minuti scatterete alcune delle foto più belle della vostra vacanza. Il panorama che ammirerete durante questa breve passeggiata vi folgorerà con la sua rara bellezza.



Vi sembrerà di essere all’interno di una cartolina. Ciò che caratterizza Calò des Mort è proprio il bacino di acqua che la bagna: raccolta tra alte scogliere, qui il mare assume colorazioni inedite. Vi sembrerà di nuotare in una piscina naturale.

Dopo aver passato la vostra mattinata a Calò des Mort vi suggeriamo di andare a pranzo da Bartolo, storico chiosco dell’isola, caratterizzato dalla sua semplicità: una palafitta blu sulla spiaggia. Bartolo è un’istituzione sull’isola di Formentera e le sue origini affondano nella notte dei tempi. Purtroppo non è possibile prenotare e molto probabilmente dovrete fare un po’ di fila per pranzare. Ma non disperate: l’attesa sarà ampiamente ripagata da questo luogo che è molto più di un semplice bar! Ordinate il vostro hamburger e godetevi uno dei panorami più belli di tutta l’isola.

 

2 – Visitare i fari

faro-cap-de-barbaria a formentera

Chi l’ha detto che Formentera è solo divertimento e frivolezze? Esistono due luoghi altamente suggestivi che, grazie al loro magnetismo e alla loro energia, vi faranno fare un viaggio introspettivo che mai avreste immaginato. Stiamo parlando dei fari di Formentera o per meglio dire dei due guardiani silenziosi di questo fazzoletto di terra.

Colossi imperturbabili si ergono fieri su alte scogliere. Il primo si trova nel lato sud-ovest dell’isola ed è il faro di Cap de Barbaria. Non vi è possibile arrivarci direttamente con il proprio mezzo, infatti è posta una barriera a circa 2 km da esso. Sarà necessario fare una bella passeggiata per raggiungerlo.



Durante il cammino potrete osservare come la vegetazione man mano si farà più rarefatta fino a trasformarsi in un paesaggio quasi lunare. I sentimenti che vi coglieranno in quel luogo così ricco di pathos saranno contrastanti: malinconia e libertà, nostalgia e voglia di sovvertire tutta la vostra vita. Prendetevi del tempo e assaporate tutte le emozioni.

L’altro faro, altrettanto suggestivo, si trova sulle più alte scogliere di Formentera. È il faro di La Mola. Maestoso e imponente, si trova un’area di speciale interesse naturale. Se non soffrite di vertigini affacciatevi dalle impervie scogliere: sarà lì che il mare si rivelerà forte e potente. Lasciatevi spettinare dal vento che qui soffia indomito e godetevi lo spettacolo che madre natura ha concesso a questa terra.

 

3 – Il mercatino hippy di La Mola

mercatino hippy la mola

È in assoluto la fiera più pittoresca di tutta l’isola. Si svolge il mercoledì e la domenica, durante l’alta stagione, dall’ora del tramonto fino a sera inoltrata. Il mercatino artigianale di La Mola è molto più di un posto dove andare a fare shopping: è un vero e proprio happening dei figli dei fiori. Si sviluppa su una piazza all’entrata del paese ma ciò che colpisce appena arrivati sono i piccoli concerti che hanno luogo nella zona prossima all’entrata. Artisti di vario genere si esibiscono in uno spazio sul cui pavimento è rappresentata, tramite la tecnica del mosaico, una colomba, simbolo di pace e libertà.



L’atmosfera è quella tipica degli anni ‘60 in cui gli hippy organizzavano questi mercatini per vendere i loro prodotti artigianali. Dove aver assistito a qualche giovane cantante perdetevi tra le coloratissime bancarelle. Siamo certi che ne resterete soddisfatti.

 

4 – Aperitivo al Piratabus

piratabus migjorn a Formentera

Formentera è la patria degli aperitivi. Da sempre l’isola è famosa per questo vero e proprio rito che prevede di sorseggiare un cocktail o una birra ghiacciata in attesa del tramonto. Di bar sulla spiaggia dove bere e ritrovarsi con gli amici ne esistono veramente tanti ma ce n’è uno su tutti che gode di fama internazionale. Stiamo parlando del Piratabus.

Questo chiringuito, situato sulla bellissima spiaggia di Migjorn fu un tempo un vero e proprio bus. Nonostante il cambiamento dal punto di vista strutturale, l’attuale Piratabus ha saputo mantenere quell’allure hippy che da sempre lo contraddistingue. Vi basti pensare che i King Crinsom ed i Pink Floyd frequentavano questo luogo durante le loro vacanze a Formentera.



Ai giorni nostri ritrovarsi sulla scogliera che lo ospita è quasi obbligatorio per ogni turista in visita sull’isola. I mojito preparati in modo instancabile dagli abili barman sono la sua specialità. Altro dettaglio che rende questo posto così ricco di fascino è la musica.

Se pensate di scatenarvi e sgranchirvi le gambe siete però sulla strada sbagliata. Nel momento esatto in cui il sole inizierà a salutare il giorno dagli altoparlanti situati vicino al chiosco partiranno le note di “Con te partirò” di Andrea Bocelli. Ammirare il tramonto infuocato avvolti da quella soave melodia rappresenterà una delle più belle esperienze di tutta la vostra vacanza.

 

5 – Una giornata ad Espalmador

espalmador - 5 cose da fare assolutamente a Formentera

C’è un posto vicino a Formentera che pochi conoscono: l’isolotto disabitato di Espalmador. Raggiungibile esclusivamente tramite una piccola imbarcazione chiamata Bahia, questo angolo di paradiso vi stupirà per la sua bellezza. Totalmente disabitato e privo di qualsiasi struttura turistica rappresenta a pieno titolo l’idea di isola deserta. Ad Espalmador non troverete un bar, un ristorante, un chiosco sulla spiaggia, un albergo. Niente di niente.

Cosa c’è di bello? Proprio questo! La barca Bahia vi lascerà sulla sua lunga spiaggia bianca e sarete circondati solo dal mare cristallino. Vivrete un’esperienza alla Robinson Crusoe!



Conclusioni

Sperando come sempre di avervi offerto qualche utile informazione in merito al vostro prossimo viaggio all’estero, restiamo a disposizione per maggiori dettagli.

Per qualsiasi informazione sullo stile di vista spagnolo, sulla moneta utilizzata in Spagna o sulla storia della bandiera spagnola, vi invitiamo a scriverci nei commenti o tramite la pagina contatti.

Faremo il possibile per offrirvi i suggerimenti più semplici ed utili.

Alla prossima!

Sommario
5 cose da fare assolutamente a Formentera
Nome Articolo
5 cose da fare assolutamente a Formentera
Descrizione
5 cose da fare assolutamente a Formentera - Non perdere le informazioni più interessanti in merito alla tua prossima vacanza alle Baleari.
Autore
Nome Publisher
Around the World
Logo Publisher

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui