Qual è la bandiera del Galles

0
436
Qual è la bandiera del Galles

Amici di Around the World eccoci di nuovo a parlare delle bandiere del mondo. Oggi andremo a scoprire qual è la bandiera del Galles continuando a scoprire questo paese dopo avere parlato, proprio ieri, di quale fosse la moneta gallese.

Come già anticipato ogg scopriremo qual è la bandiera gallese cercando di carpire informazioni e segreti più rilevanti in merito alla sua storia, cultura e tradizioni.

Qualora questo argomento sia di vostro interesse, non vi resta che proseguire la lettura e godervi le notizie sul paese gallese.



 

        

 

Qual è la bandiera del Galles: Storia

La bandiera nazionale del Galles, come avete potuto vedere dall’immagine featured del post è contraddistinta da un dragone rosso.

Infatti il soprannome della bandiera gallese è proprio: Dragone rosso (in inglese The Red Dragon, in gallese Y Ddraig Goch).

Questa è costituita appunto da un drago rosso inserito su i seguenti colori:

  • verde
  • bianco



Non esistono versioni standard del dragone, ma esistono varie interpretazioni. Bandiera nazionale sovrana generale è, ovviamente, la Union Flag britannica.

Una delle prime testimonianze in merito alla bandiera del Galles e all’utilizzo del dragone rosso risale alla Historia Brittonum e venne scritta attorno all’820. Questa storia non è certezza ma più una credenza popolare.

Si narra infatti che sia stato lo stendardo di battaglia di Re Artù e di altri antichi comandanti celti. Nella poesia gallese è associato in particolare con Cadwaladr re di Gwynedd dal 655 al 682.

E’ da notare comunque che varie leggende sono associate al drago gallese. La più famosa è la profezia di Merlino di una lunga lotta tra un drago bianco e un drago rosso. Secondo questa, dapprima avrebbe dominato il drago bianco, ma la vittoria sarebbe infine spettata al drago rosso. È un’allegoria della storica rivalità tra gallesi e Inglesi.



Una rilevante curiosità sulla bandiera gallese

Cari lettori, sapevate che la bandiera gallese è l’unica ad essere esclusa dalla composizione della Union Flag Britannica, pur essendo il Galles un Paese aderente al Regno Unito? Siete rimasti colpiti da tutto ciò? Nessun problema… Ecco la spiegazione.

La ragione per cui la bandiera del Galles è rimasta esclusa dalla composizione della Union Flag è dovuta al fatto che il paese venne annesso da Edoardo I nel 1282 e, a partire dal Laws in Wales Act 1535-1542, divenne parte del Regno d’Inghilterra.

Per tal motivo, si ritenne che il paese fosse già rappresentato dalla Bandiera inglese che è rappresentato all’interno della Union Jack (la cui prima versione risale al 1606).

Nonostante questa decisione storica, non sono mancate polemiche vecchie e nuove. Tra le più recenti si contano le innumerevoli istanze per la modifica della Union Jack, con l’introduzione della Bandiera del Galles (una proposta di Ian Lucas, membro del Welsh Labour Party, vedeva il drago al centro della bandiera). Esse per ora non hanno mai avuto esito favorevole.



Conclusioni

Sperando di avervi tolto molti dubbi in merito alla storia e tradizione della bandiera del Galles, vi invitiamo a seguire il nostro blog e leggere le altre notizie relative alla valuta al fine di organizzare i vostri viaggi con una marcia in più.

Alla prossima

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome