Quale moneta si usa a San Marino

0
2305
Quale moneta si usa a San Marino

Oggi vogliamo scrivere un post finalizzato a scoprire quale moneta si usa a San Marino, da aggiungere alla nostra raccolta riservata alle valute nel mondo. Ma prima di partire e svelare la valuta utilizzata in quel di San Marino, riteniamo doveroso offrivi qualche informazione generale relativa a questo stato indipendente situato all’interno del territorio italiano.

 

Informazioni Generali

Come appena accenato, San Marino è un microstato, le sue dimensioni sono davvero limitate per essere un Paese indipendente, all’interno del territorio italiano. A livello geografico, San Marino, è situato all’interno della regione Emilia – Romagna in prossimità della città di Rimini.

San Marino è una delle repubbliche più antiche al mondo, che nel corso del tempo ha conservato gran parte della sua antica architettura. La capitale di San Marino è: città di San Marino e questa sorge sui pendii del monte Titano. Caratteristica principale del paese è il suo centro storico medievale circondato da mura oltre che le corte e strette vie acciottolate. Infine è necessario ricordare come sui tre picchi del monte sorgono le tre torri, fortezze risalenti all’XI secolo.



Quale moneta si usa a San Marino

Tornando all’argomento principale di questo articolo, ovvero quale moneta si usa a San Marino, possiamo dirvi che la valuta quotidianamente utilizzata all’interno della Repubblica di San Marino è l’euro.

L’uso dell’euro come propria valuta nazionale deriva da una Convenzione Monetaria con l’Unione Europea. Tale convenzione è entrata in vigore il 1° settembre 2012 ed ha sostituito quella precedentemente vigente, sottoscritta nel 2000. Prima dell’introduzione dell’euro, San Marino utilizzava come propria moneta nazionale la Lira per effetto di un accordo monetario con l’Italia.

La convenzione monetaria prevede il diritto per San Marino di coniare un contingentato numero di monete metalliche in euro con propria facciata nazionale. Le monete emesse sono identiche, a quelle utilizzate dagli altri stati membri in termini di:

  • il valore nominale,
  • il corso legale,
  • le caratteristiche tecniche,
  • le caratteristiche artistiche della faccia comune
  • le caratteristiche artistiche comuni della faccia nazionale



Tagli di moneta in uso a San Marino

I tagli utilizzati ed attualmente in circolazione sono i seguenti:

Banconote

  • 5
  • 10
  • 20
  • 50
  • 100
  • 200
  • 500

Monete

  • €0.10,
  • €0.20
  • €0.50
  • €1
  • €2



Conclusioni

Sperando di avere eliminato i dubbi in merito a quale moneta si usa a San Marino, vi invitiamo a visitare il suo centro storico di stampo medievale, davvero molto caratteristico. Una visita è indicata specialmente durante una bella giornata di sole, poiché avrete modo di godere di un panorama fantastico.

Qualora invece voleste organizzare un vero e proprio weekend, ecco per voi alcuni utili codici sconto:

Alla prossima!

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome