Quale Moneta si usa in Polonia

4
20988
Quale moneta si usa in Polonia

Cari lettori di Around the World ben ritrovati con le notizie relative alle valute nel mondo. Il post di oggi è dedicato a scoprire quale moneta si usa in Polonia. L’articolo vi offrirà alcune informazioni generale sulla nazione polacca, oltre a tutti i dettagli relativi alla storia della valuta polacca, i tagli della moneta della Polonia ed il tasso di cambio con l’Euro.

Qualora vogliate scoprire maggiori informazioni relative alla Polonia vi consigliamo di dare un’occhiata a qualcuno dei precedenti articoli dedicati a questo paese europeo: qual è la bandiera della Polonia, lista dei cantanti polacchi famosi.

 

Qualora non aveste ancora prenotato il vostro alloggio, vi consigliamo di utilizzare il seguente codice sconto riservato al nostro staff:

  1. AirBnb (Appartamenti, Stanze, Altro) – 25 € DI SCONTO

 

Indice dei contenuti

Informazioni Generali

Prima di svelarvi le informazioni tecniche fondamentali inerenti la moneta polacca, desideriamo illustrarvi qualche utile dettaglio generale sulla nazione di provenienza del compianto Papa Wojtyla. Ecco qua:

  • Capitale: Varsavia
  • Lingue ufficiali dell’UE: polacco
  • Membro dell’UE dal: 1º maggio 2004
  • Schengen: membro dello spazio Schengen dal 21 dicembre 2007

 

Capitale della Polonia - Varsavia
Capitale della Polonia – Varsavia

 

Le principali città e province della Polonia, presso cui viene attualmente utilizzata la valuta polacca sono:

  1. Varsavia (Warszawa)
  2. Cracovia (Kraków)
  3. Łódź
  4. Breslavia (Wrocław)
  5. Poznań
  6. Danzica (Gdańsk)
  7. Stettino (Szczecin)
  8. Bydgoszcz
  9. Lublino (Lublin)
  10. Katowice
  11. Białystok
  12. Gdynia
  13. Częstochowa
  14. Radom
  15. Sosnowiec
  16. Kielce
  17. Toruń
  18. Gliwice
  19. Zabrze
  20. Bytom
  21. Bielsko-Biała
  22. Olsztyn
  23. Rzeszów
  24. Ruda Śląska
  25. Rybnik
  26. Tychy
  27. Dąbrowa Górnicza
  28. Opole
  29. Płock
  30. Elbląg
  31. Wałbrzych
  32. Gorzów
  33. Włocławek
  34. Zielona Góra
  35. Tarnów
  36. Chorzów
  37. Kalisz
  38. Koszalin
  39. Legnica
  40. Słupsk
  41. Grudziądz

 

Quale moneta si usa in Polonia

La moneta della Polonia è lo zloty polacco. Lo zloty è la moneta attualmente utilizzata e scambiata presso la nazione polacca.

Il codice ISO 4217 è PLN, cambiato nel 1994 dall’originario PLZ.

 

banconote moneta polonia

 

Quali sono i tagli della valuta polacca

Lo zloty ( zl ) è utilizzato e distribuito in banconote ed in monete attraverso i seguenti tagli o frazioni:

Tagli di Banconote:

  • 10
  • 20
  • 50
  • 100
  • 200
  • 500

Tagli di Monete:

  • 1 zl
  • 2 zl
  • 5 zl
  • 1 groszy
  • 2 groszy
  • 5 groszy
  • 10 groszy
  • 20 groszy
  • 50 groszy

 

monete polonia esempio

 

Qual è il tasso di cambio Euro – Zloty

Vi consigliamo ovviamente di controllare i dati più aggiornati possibili, ma ad oggni, Giugno 2018 il tasso di cambio Euro -Zloty era pari a:

  • Tasso di cambio 1 EUR = 4,26522 PLN


 

Storia della moneta della Polonia

Lo zloty rappresenta la tradizionale valuta polacca che storicamente risale addirittura al Medioevo.

La storia della moneta polacca è lunga e ricca di accadimenti storici e di seguito cercheremo di evidenziare le tappe più significative della sua vita. Inizialmente, nei secoli XIV e XV il nome fu usato per tutte le monete d’oro straniere utilizzate in Polonia, principalmente i ducati tedeschi e ruteni. Nel 1496 il Parlamento approvò la creazione di una valuta nazionale, il cui valore fu posto a 30 groschen di Praga, poi mutati nel termine polacco grosz.

Lo złoty non era l’unica moneta in uso e il nome fu utilizzato per la moneta da 30 groszy chiamata oro polacco (polski złoty), in opposizione all’oro rosso – czerwony złoty o oro del Reno – złoty reński, anche in circolazione in Polonia. Col tempo, il valore dello złoty si abbassò fino al livello delle monete straniere circolanti.

A seguito della riforma monetaria del Re Stanisław August Poniatowski, lo złoty divenne la valuta ufficiale della Polonia e il cambio di 1 zł per 30 grammi fu confermato.

Fino al 1787 lo złoty fu legato al Conventionsthaler del Sacro Romano Impero, al cambio di 8 złoty per 1 Conventionsthaler.

 

Conclusioni

Qual moneta si usa in Polonia

Sperando di avervi fornito tutte informazioni più significative in merito a quale moneta si usa in Polonia, vi auguriamo una fantastica vacanza e tanto divertimento!

Per qualsiasi informazione o per collaborare con noi, visitate le seguenti pagine:

Alla prossima!

4 COMMENTI

  1. Salve io ho avuto in eredità delle banconote zloty polacco di varie tagli ,sono dall 1989 al 1991 vorrei sapere se sono scambiabili in euro grazie.

  2. Buonasera e grazie per la domanda. Per avere una risposta precisa le consigliamo di scrivere ad un esperto in numismatica o direttamente alla sua banca. In alternativa potrebbe porre questa domanda presso qualche gruppo di Italiani in Polonia.

    Cordialmente

  3. ho delle banconote polacche da 5000 a1000 e500 e 100 quanto valgono con il cambio in euro e se e’ possibile scambiarli or presso l’ambasciata di Roma.it

LASCIA UNA RISPOSTA

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome