Qual è la bandiera della Croazia

0
2868
Qual è la Bandiera della Croazia

Lettori di Around the World, il post odierno è dedicato a scoprire qual è la bandiera della Croazia, nazione già recensita e punto di riferimento turistico durante il periodo estivo per milioni di turisti provenienti da tutto il mondo.

A tal proposito, qualora vogliate scoprire le bellezze del mare croato, vi consigliamo di leggere l’articolo dedicato a capire quale moneta si usa in Croazia, onde evitare spiacevoli inconvenienti.

 

Indice dei contenuti

  1. Info generali sulla bandiera croata
  2. I Dettagli 
  3. Conclusioni

 

Bandiera croata al mondiale di Russia
Bandiera croata al mondiale di Russia

 

Informazioni Generali sulla bandiera croata

La bandiera di un paese cambia in relazione al susseguirsi delle sue vicende storiche.

E’ per tal ragione che le bandiere croate sono variate nel corso del tempo sia per forma oltre che per colori.



Le vicende dell’ex Jugoslavia hanno seriamente influenzato i rapporti tra stati e la storia di questa federazione.

Eccone un esempio di seguito:

Bandiera Croazia - Evoluzione I parte



  • Bandiera del Regno di Croazia (1527 – 1868)
  • Bandiera del Regno di Croazia e Slavonia (1868 – 1918)
  • Bandiera della Banovina di Croazia (1939 – 1941)

Bandiera Croazia - Evoluzione II parte

  • Bandiera dello Stato Indipendente di Croazia (1941 – 1945)
  • Bandiera della Repubblica Popolare di Croazia (1945 – 1947)
  • Bandiera della Repubblica Socialista di Croazia (1947 – 1990)



 

     

 

Qual è la bandiera della Croazia

La bandiera dello Stato Croato ad oggi è formata da tre bande orizzontali di uguale dimensione, che si sviluppano nei colori panslavi rosso, bianco e blu. Questi colori, seppur disposti in ordine diverso, compaiono anche che sulle bandiere di altre repubbliche dell’ex-Jugoslavia.



Al centro della bandiera è presente lo stemma croato: uno scudo a scacchi rossi e bianchi debordante la fascia bianca, con il primo scacco rosso, sormontato da una corona costituita da 5 scudetti in rappresentanza delle 5 grandi suddivisioni della Croazia:

  1. Croazia antica (regione di Zagabria),
  2. Ragusa,
  3. Dalmazia,
  4. Istria
  5. Slavonia
Potrebbe interessarti anche:  Quale moneta si usa in Georgia

Il tricolore rosso-bianco-blu è stato usato per la bandiera croata fin dal 1948. Prima della guerra che ha riguardato l’ex-Jugoslavia, e quindi con la Croazia parte di questa federazione, il tricolore era lo stesso, ma aveva una stella rossa a cinque punte al posto dello stemma.



La bandiera attuale è entrata in vigore il 21 dicembre del 1990, sostituendo le precedenti sopra esposte, molto simili per disposizione dei colori e proporzioni. Unica differenza era la stella rossa bordata in oro a ricordo della lotta partigiana.

 

Conclusioni

Sperando di avervi fornito quale utile informazione in merito alla bandiera croata, restiamo a disposizione per ulteriori contatti e delucidazioni. Qualora l’articolo vi fosse piaciuto, vi invitiamo a condividerlo nei vostri canali social e continuare a leggere il nostro blog!

Alla prossima

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui