Cosa mangiare a Dublino – 5 piatti della tradizione irlandese

0
1678
Cosa mangiare a Dublino

Benvenuti in Repubblica d’Irlanda, la famosa isola di Smeraldo dove il bel tempo ed il sole sono costantemente in letargo per gran parte dell’anno e generalmente il popolo locale si scalda a suon di drinks e Guinness perlopiù. Consci purtroppo della pesantezza del clima, lo staff di Around the World ha voluto dedicare il post odierno agli amanti della cultura irlandese, del cibo e del food locale. Andremo così a scoprire cosa mangiare a Dublino attraverso i 5 piatti più conosciuti in città. 

Se l’obiettivo del vostro viaggio sia quello di immergervi all’interno della vera Dublino, non potrete mancare una o più visite presso i pub più caratteristici ed assaggiare almeno uno dei piatti sotto citati. Vediamoli ora nel dettaglio.

 

5 piatti tipici della cucina tradizionale irlandese

Sarà per il clima freddo e spesso poco stimolante, sarà per il gran numero di fast food e bar che si trovano in città, sarà per la drinking culture e le nights out, ma di certo l’argomento cucina tradizionale irlandese ha poco a che vedere con quella italiana ricca e deliziosa. Nonostante ciò, in Repubblica d’Irlanda si mangia e pure non male.

Di certo non troverete l’abbondanza di piatti tipica dell’Italia, della Francia, della Spagna ma gli amanti della carne per esempio, potranno togliersi importanti soddisfazioni.



Quello che sicuramente non mancherà mai su una tavola irlandese sono gli alcolici, specialmente birre di ogni tipo. Ma questo è un altro discorso a cui dedicheremo più spazio in un prossimo post.

Proviamo così ad affrontare in termini più dettagliati l’argomento relativo a cosa mangiare a Dublino, stilando la magnifica lista dei 10 piatti tipici della cucina irlandese da provare almeno una volta nella vita. Di seguito la nostra selezione:

  1. Full Irish Breakfast
  2. Fish & Chips
  3. Irish Stew
  4. Bacon & Cabbage
  5. Black & White Pudding

 

La lista dei 5 piatti tipici della cucina tradizionale irlandese

Cosa mangiare a Dublino per sentirsi un vero Boy in Green

 

1 – Irish Breakfast

Il piatto per eccellenza da provare e riprovare. Non indicato per i deboli di stomaco (tanti sapori diversi da gustarsi di prima mattina…fagioli inclusi) e per gli innamorati del thè con Pavesini.

Abbiamo trovato la ricetta originale, che vi lasciamo in lingua inglese onde evitare di contaminare la sua magia con qualche traduzione “errata”. Ecco a voi:

  • 4 Irish sausages aka bangers
  • 4 slices of Irish bacon aka rashers
  • 1 8-ounce tube of black pudding
  • 1 8-ounce tube of white pudding
  • 4 large eggs
  • 4 small tomatoes – cut into quarters
  • 4 boiled potatoes – cooled and cut into 1-inch cubes
  • 1 can of Irish beans
  • white pepper and salt to taste
  • Irish butter
  • grated Dubliner cheese (optional)
  • Irish brown bread aka brown soda bread



Per coloro non troppo pratici con l’inglese, di sotto troverete il video che vi spiegherà come preparare un Irish Breakfast d’autore.

2 – Fish and Chips

Un classico che da sempre inonda le strade di ogni città irlandese ed anglosassone. La leggenda narra che venne introdotto grazie alla fantasia di qualche emigrante italiano in Scozia che ne vide una possibilità di business…Azzeccatissima!

Nel riquadro sopra, troverete il video della ricetta del Fish & Chips realizzata direttamente da Chef Rubio. Tanta qualità per un piatto considerato “povero”

3 – Irish stew

Lo stufato irlandese, uno dei piatti più buoni a nostro giudizio grazie alla bontà della carne irlandese molto tenera e gustosa. Gli ingredienti per la preparazione di questo piatto tipico della cucina irlandese sono:

  1. Ingredienti 900 g di agnello per stufato ( se possibile braciole di cosciotto)
  2. 450 g di cipolle, pelate e tritate 5 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
  3. 1 cucchiaio di timo fresco tritato sale e pepe appena macinato
  4. 900 g di patate (metà a pasta compatta e metà farinose), pelate
  5. 375 ml d’acqua prezzemolo fresco per la guarnitura
  6. temperatura del forno: 150° 

La difficoltà di questo piatto è racchiusa nella preparazione, non difficile ma lunga e leggermente impegnativa. Non facendo parte del cast della prossima edizione di Masterchef, vogliamo aiutarvi inserendo un video che racconterà il piatto meglio di 1000 parole. Vogliamo inoltre suggerirvi questo link della BBC con la ricetta proveniente dalla loro sezione food.

 

4 – Bacon & Cabbage

Un’altra ricetta della tradizione irlandese ed al pari degli altri un altro piatto povero e facilmente realizzabile. Ecco gli ingredienti:

  • 4 libbre di pancetta irlandese bollente
  • 1 cavolo di Savoia, tagliato, squadrato e cored
  • 4 cucchiai di burro non salati
  • Pepe nero appena macinato
  • Salsa di prezzemolo
  • Patate d’oro bollite Yukon, per servire

E come sempre il video per i patiti di cucina 🙂


Oltre che i dettagli della preparazione:

  1. Posizionare la pancetta in un grande vaso e aggiungere abbastanza acqua per coprire. Portare a bollire il calore medio-alto. Se la pancetta è molto salata, una schiuma bianca si forma sulla superficie dell’acqua. In questo caso, scartare l’acqua e ricominciare. Ripetere il processo fino a quando non si forma forma di schiuma sulla superficie dell’acqua; drenare.
  2. Coprire la pancetta con acqua calda. Coprire la pentola e cuocere fino a quasi cotto, circa 1 ora.
  3. Nel frattempo, tagliate il cavolo attraverso il grano in sottili pezzetti; sciacquare con acqua fredda se necessario. Aggiungere il cavolo al piatto con pancetta e continuare a cottura 20 minuti di più.
  4. Rimuovere la pancetta dal piatto; strappare i cavoli e trasferire in una grande ciotola o piatto di servizio. Aggiungere il burro e la stagione con pepe; gettare per combinare. Servire pancetta e cavolo con salsa di prezzemolo e patate.


5 – Black & White Pudding

Elementi tipici della cucina tradizionale irlandese, li trovate generalmente serviti all’interno della più famoso Irish Breakfast, oltre che all’interno di altri piatti tipici.

  • Black Pudding

Budino nero, anche chiamato budino di sangue. E’ una salsiccia morbida, fatta dal sangue cotto e congelato di suini o bestiame (e in misura molto minore di pecore o capre). Il sangue viene miscelato con riempitivi come carne di maiale, carne di manzo, grasso, farina d’avena, pane, patate o orzo per creare una costanza familiare di salsiccia.


  • White Pudding

E’ fondamentalmente un budino nero senza sangue. I budini sono generalmente venduti in tubi simili a tubi di salsiccia trovati negli Stati Uniti. Come parte di una colazione irlandese tradizionale, i budini in bianco e nero sono solitamente affettati e poi grigliati o fritti.

Le descrizioni su cosa mangiare a Dublino vi hanno incuriosito ed ora vorreste mettervi alla prova o cercarne altre ancora? Benissimo, abbiamo pensato anche questo. Non dovrete far altro che cercare su Giallo Zafferano, gli esperti della cucina italiana.

Oltre 3000 ricette di cucina irlandese tutte per voi. Innumerevoli ricette al gusto di Guinness, la birra più famosa e bevuta d’Irlanda.

 

Conclusioni

Sperando di avervi offerto qualche interessante informazione su cosa mangiare a Dublino, restiamo in attesa dei vostri commenti e vi invitiamo a seguire la nostra pagina Instagram per collaborazioni & News.

Alla prossima!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui