Quale moneta si usa in Grecia

0
15682
Quale moneta si usa in Grecia
Quale moneta si usa in Grecia

Cari amici di Around The World oggi proseguiamo la nostra analisi in merito all’argomento valute nel mondo, andando a scoprire quale moneta si usa in Grecia. Da sempre questa nazione è meta di vacanza da parte di turisti da tutto il mondo e siamo convinti che qualche informazioni relativa alla valuta greca possano tornare molto utili.

Qualora foste appassionati del paese ellenico, vi consigliamo di dare un’occhiata anche al seguente articolo dedicato a scoprire qual è la bandiera greca.



Indice dei contenuti

  1. Quale moneta si usa in Grecia
  2. Tagli della valuta greca
  3. Informazioni
  4. Conclusioni



Quale moneta si usa in Grecia

La moneta ufficiale della Grecia è l’Euro che ha sostituito la dracma, precedente valuta ellenica.

La dracma rinacque nel 1832, subito dopo la conquista dell’indipendenza e l’istituzione dello stato moderno della Grecia. Questa  rimase in vigore, con tanti alti e bassi, sino al 2001 anno nel quale la Grecia oltre ad entrare a far parte dell’Unione Europea decise inoltre di aderire alla moneta unica, adottando l’Euro. 

Questa decisione, sbagliata o giusta che sia, entrò in vigore il 1 Gennaio del 2001 attraverso un tasso di cambio irrevocabile fissato a 340,75 dracme.

 

Dracma Grecia
Dracma Grecia

 

Tagli della valuta greca

I tagli della moneta attualmente in circolazione in Grecia sono i seguenti:

Banconote Euro Grecia
Banconote Euro Grecia

Banconote:

  • 5
  • 10
  • 20
  • 50
  • 100
  • 200
  • 500

Monete Euro Grecia
Monete Euro Grecia

Monete:

  • €0.10,
  • €0.20
  • €0.50
  • €1
  • €2



Informazioni

Apparentemente non dovrebbe esserci alcun tipo di problema in merito a quale valuta sia utilizzata in Grecia, dato che questo Stato è membro dell’Unione Europea sin dall’anno 2001, ben 17 anni fa.

Ovviamente, l’appartenenza all’Unione Europea, non rappresenta una condizione sufficiente per appartenere anche all’Unione economica europea ma diciamo che può già essere un buon indizio in merito a quale moneta si usa in Grecia.

Potrebbe interessarti anche:  Qual è la bandiera del Belgio

Altro indizio interessante dovrebbero essere le notizie che sicuramente avrete visto e rivisto alla tv durante la crisi economica e finanziaria della Grecia, avvenuta nel corso dell’anno 2015 ed anche qualcosa prima.

Questo più di altri segnali avrebbe dovuto farvi capire che in Grecia è in vigore la moneta unica europea e quindi l’Euro.



 

Quale moneta si usa in Grecia

Banconote Euro Grecia

La moneta ufficiale della Grecia è l’Euro che ha sostituito la dracma, precedente valuta ellenica.

Quale era la valuta greca prima dell'Euro ?

Dracma Grecia

La valuta ufficiale greca prima dell'Euro era la Dracma. La dracma rinacque nel 1832, subito dopo la conquista dell’indipendenza e l’istituzione dello stato moderno della Grecia. Questa rimase in vigore, con tanti alti e bassi, sino al 2001 anno nel quale la Grecia oltre ad entrare a far parte dell’Unione Europea decise inoltre di aderire alla moneta unica, adottando l’Euro.

Quale fu il tasso di conversione tra Euro e Dracma Greca ?

Monete Euro Grecia

Il tasso di cambio irrevocabile tra Euro e Dracma Greca fu pari a 340,75 dracme per 1 Euro.

 

 

Conclusioni

La situazione economica della nazione greca rimane molto particolare e le ristrettezze finanziarie imposte dagli stati membri hanno notevolmente provato il popolo greco durante questi anni. La Grecia rimane però uno dei luoghi più belli in Europa da visitare e dove andare in vacanza e per tal ragione consigliamo a tutti di fare visita non appena abbiate qualche giorno libero.

Come scritto sopra la moneta che si usa in Grecia è l’Euro, un gran bel vantaggio per noi italiani. Considerando anche la distanza ed i favorevoli mezzi di trasporto, non vediamo l’ora di fare un salto.

Potrebbe interessarti anche:  Distretti e Mappa di Dublino

Alla prossima!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui