Info Aeroporto di Rio de Janeiro Antônio Carlos Jobim

0
145
Info Aeroporto di Rio de Janeiro Antônio Carlos Jobim

Amici di Around the World, in questo post vi parleremo dell’aeroporto di Rio de Janeiro Antônio Carlos Jobim.

Vi illustreremo tutti i dettagli e le informazioni più importanti in merito all’aeroporto di Rio de Janeiro Antônio Carlos Jobim., seguendo lo stesso stile utilizzando nella descrizione dell’aeroporto JFK di New York negli Stati Uniti. Buona lettura.

Codice, posizione e contatti dell’Aeroporto Antônio Carlos Jobim

 

Conoscere prima di andare

L’aeroporto di Rio de Janeiro è diviso in due terminal, anche se solo le aree di check-in del Terminal 2 sono in uso. Questo significa che, indipendentemente dal gate da cui si vola, è necessario procedere al Terminal 2 quando si arriva all’aeroporto.

La maggior parte delle compagnie aeree utilizza il Terminal 2, con le compagnie brasiliane Azul, GOL e Flyways come principale eccezione a questa regola.

Entrambi i terminal ospitano una combinazione di voli nazionali e internazionali.

Aeroporto Rio de Janeiro aerei in attesa

Parcheggio dell’aeroporto Antônio Carlos Jobim

L’aeroporto di Rio de Janeiro dispone di un solo parcheggio, gestito ufficialmente dall’aeroporto, che costa 56 real al giorno. Esistono anche opzioni di parcheggio esterne gestite da terzi, con servizio navetta da e per i terminal dell’aeroporto.

Potrebbe interessarti anche:  Quale moneta si usa in Slovacchia

 

Indicazioni stradali per l’aeroporto di Rio de Janeiro

Guidare dal centro di Rio de Janeiro all’aeroporto ti porterà in parte sull’autostrada presidenziale João Goulart, ma il viaggio utilizza anche strade locali.

Di conseguenza, è meglio usare un sistema GPS o l’applicazione di mappe del tuo telefono piuttosto che seguire un percorso fisso, poiché la strada più veloce può essere molto variabile.

 

Trasporto pubblico e taxi dell’aeroporto Antônio Carlos Jobim

I passeggeri hanno molti modi per ricevere l’aeroporto internazionale Galeão dal centro di Rio de Janeiro, tra cui i seguenti:

  • BRT (Bus Rapid Transit): La rete di autobus rapidi Transcarioca (che possono usufruire di corsie dedicate e quindi bypassare il traffico) operano tra l’aeroporto e diversi depositi di Rio, tra cui la stazione Carvalho, dove è possibile trasferire a MetrôRio.
    Altri trasporti in autobus: Oltre ai normali autobus urbani (che la maggior parte dei turisti dovrebbe evitare), un certo numero di autobus espressi privati denominati con “Premium” più un numero di percorso operano tra l’aeroporto GIG e vari punti nel centro di Rio.
  • Ride sharing: Uber è il modo più semplice per gli stranieri di utilizzare il trasporto privato dall’aeroporto di Rio, dal momento che è possibile ordinare la vostra corsa in modo sicuro attraverso un’interfaccia in lingua inglese. Uber tende anche ad essere più economico dei taxi a Rio.
  • Taxi: A meno che il tuo hotel non organizzi un taxi, questo non è generalmente un ottimo modo per arrivare in città dall’aeroporto. Anche se la maggior parte dei taxi sono sicuri, sono noti per i prezzi troppo alti per gli stranieri, specialmente per quelli che non parlano portoghese.
Potrebbe interessarti anche:  Info Aeroporto JFK di New York

 

Dove fare shopping all’aeroporto Antônio Carlos Jobim

Lo shopping a Rio de Janeiro lascia un po’ a desiderare, per gli standard internazionali. Anche se entrambi i terminal hanno negozi duty free, le boutique di lusso di molti aeroporti in Asia e in Europa sono assenti nell’aeroporto Galeão.

Shopping aeroporto di Rio de Janeiro

Il tipo più comune di negozio all’aeroporto di Rio de Janeiro è il negozio di souvenir Brasile, di cui ci sono diversi. Le opzioni di ristorazione all’aeroporto di Rio sono anche un po’ limitate.

 

Come trascorrere la tua sosta all’aeroporto Antônio Carlos Jobim

Trasferimento tra i voli a Rio de Janeiro è generalmente un processo senza soluzione di continuità, a meno che non si sta trasferendo da internazionale a nazionale, nel qual caso sarà necessario cancellare l’immigrazione e ri-clear sicurezza. Tenetelo a mente mentre pianificate la vostra sosta.

In generale, la maggior parte dei viaggiatori vorrà semplicemente fare shopping, cenare o accedere a una lounge, anche se quelli con più di 6-8 ore potrebbero essere in grado di avventurarsi nel centro della città, tenendo presente che le condizioni del traffico sono altamente variabili (e spesso terribile).

 

Sale dell’aeroporto Antônio Carlos Jobim

A partire da novembre 2019, l’aeroporto di Rio de Janeiro ospita quattro lounge. Oltre alle filiali della Plaza Premium Lounge (che è membro della rete di lounge Priority Pass) nel terminal nazionale e nell’area degli arrivi internazionali, due lounge operano nell’area delle partenze internazionali del Terminal 2:

  • Rio de Janeiro Star Alliance Lounge: Accessibile ai passeggeri di prima classe e di classe business delle compagnie aeree membri di Star Alliance, così come ai passeggeri con status Star Alliance gold che viaggiano con queste compagnie in qualsiasi classe.
  • Lounge Plaza Premium: Come la lounge nazionale e quella degli arrivi, questa struttura è accessibile ai titolari di carta Priority Pass e anche ai non soci su invito o con pagamento à la carte.
Potrebbe interessarti anche:  Quale moneta si usa in Armenia

 

Suggerimenti e fatti sull’aeroporto Antônio Carlos Jobim

Oltre a tutte le informazioni che hai letto sopra, ecco alcuni altri consigli e fatti essenziali sull’Aeroporto Internazionale di Rio de Janeiro:

  • L‘aeroporto appena descritto non è l’unico presente a Rio. Anche se l’Aeroporto Antônio Carlos Jobim gestisce la maggior parte del traffico in entrata a Rio, la città ha un secondo aeroporto (l’Aeroporto Santos Dumont), che è più vicino al centro della città ma è anche limitato ai voli nazionali.
  • L’aeroporto di Galeão è migliorato nel corso degli anni, ma non è un “aeroporto dove soggiornare”. La struttura non è allo stesso livello di altri aeroporti internazionali sotto vari punti di vista.
  • L’aeroporto Antônio Carlos Jobim ha una storia lunga e interessante. Iniziato nel 1923 come scuola di aviazione navale, l’aeroporto GIG è servito anche come base dell’aeronautica brasiliana fino al 1952, quando l’aeroporto ha aperto al traffico passeggeri.
  • Dal 1999 l’aeroporto porta il nome di un famoso musicista brasiliano. Prima di prendere il nome di Antônio Carlos Jobim, una delle persone accreditate di aver reso popolare la bossa nova in tutto il mondo, l’aeroporto (che è ancora comunemente noto come Aeroporto di Galeão) era semplicemente conosciuto con lo stesso nome della vicina spiaggia di Galeão (Galleon).

 

Conclusioni

Per il momento è tutto. Sperando di avervi offerto utili informazioni in merito all’aeroporto di Rio de Janeiro Antônio Carlos Jobim, rimaniamo in attesa dei vostri commenti e preziosi suggerimenti.

Per qualsiasi informazione potete scriverci attraverso la pagina contatti.

Alla prossima!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui