Cosa vedere a Singapore

0
25
Cosa vedere a Singapore

Cari lettori di Around the World ben ritrovati con le notizie del nostro blog di viaggi. Nel post odierno cercheremo di offrirvi interessanti informazioni in merito a cosa vedere a Singapore. In un precedente post dedicato alla magnifica città asiatica abbiamo cercato di rispondere al tanto cliccato quesito: Singapore dove si trova ? Oggi invece vi illustreremo alcune delle attrazioni presenti a Singapore che non potrete assolutamente perdere.

Buona lettura…

 

Introduzione

Uno skyline in cui svettano numerosi grattacieli, che ricorda da molto vicino quello della Grande Mela, anche se in effetti si sente la mancanza di un monumento simile alla Statua della Libertà. Detto questo, anche Singapore ha il suo simbolo, rappresentato dal Merlion, ovvero una statua che riproduce una figura con la testa di un leone e il corpo di un pesce.

 

Il Merlion e il Marina Bay Sands

Del Merlion abbiamo appena parlato ed è il simbolo di questa città-Stato, ma quando si parla di simboli è inevitabile pensare immediatamente al Marina Bay Sands, un vero e proprio punto di riferimento in questa città. Infatti, il Marina Bay Sands è un complesso formato da tre torri, che si caratterizza anche per ospitare uno spettacolare Skypark, che si trova proprio in cima alle tre torri del lungomare e permette di godere alcuni scorci meravigliosi della città.

Una sorta di enorme e sconfinato centro commerciale che ospita anche uno dei casinò più grandi e spettacolari di tutto il mondo. Si tratta del posto ideale in cui poter terminare una serata, sperando magari in un bel colpo di fortuna. Anche se è vero che, al giorno d’oggi, sono i casinò online a dominare la scena. Anzi, sul web ci sono sempre più piattaforme che c’è l’imbarazzo della scelta nel decidere su quale creare un conto di gioco. Può essere così d’aiuto per tanti giocatori dare un’occhiata alla lista bonus casino dei portali che sono in grado di assicurare il maggior livello possibile di affidabilità e di sicurezza, ovvero quelli che hanno ottenuto la licenza AAMS oppure ADM.

 

Potrebbe interessarti anche:  Castelli in Albania più belli

Gli spettacolari quartieri etnici

A Singapore, ormai l’avrete capito, si può trovare davvero di tutto. I quartieri multietnici, però, meritano davvero una visita. Si tratta, in poche parole, di una serie di quartieri che sono posti uno a fianco dell’altro e che convivono a pochi isolati di distanza.

Non c’è solamente la classica Chinatown, anche se quest’ultima rappresenta certamente uno dei quartieri più tipici, in cui è da notare la presenza di soli cinesi, ma troviamo anche Kampong Glam. Si tratta, invece, di un quartiere in cui risiedono per la maggior parte arabi. E l’influenza del Medio Oriente si può notare molto facilmente anche dalle attrazioni che si possono trovare in orario serale, come caffè e ristoranti che non servono alcuna bevanda alcolica. Eppure, ci si riesce a divertire comunque, visto che viene proposta tanta musica dal vivo e l’esperienza di provare a fumare il narghilè.

Singapore by night

Un’altra tappa obbligatoria: i Gardens by the Bay

Nello specifico, si tratta di un’attrazione che merita una visita in notturna. Il motivo è piuttosto facilmente da intuire, dato che nelle ore serali c’è la possibilità di ammirare lo spettacolo delle luci luminose dei Super Trees, ovvero degli spettacolari giardini verticali che si caratterizzano per avere un’altezza che va da 25 fino a 50 metri. Al loro interno, si possono ammirare qualcosa come oltre 163 mila piante e più di 200 specie di fiori.

Da notare come tutti coloro che non hanno paura dell’alto e non soffrono di vertigini, possono cimentarsi in una pazzesca ed emozionante esperienza. Infatti, si può salire fino in cima a questi alberi e sperimentare un’impressionante passerella area, denominata OSCB Skyway, che non fa altro che collegare tutti questi alberi e permette di godere di una vista mozzafiato sull’intera città.

Sempre all’interno dei Gardens by the Bay sono da visitare anche due spettacolari serre realizzate totalmente in vetro. Stiamo parlando della Cloud Forest e del Flower Dome. In modo particolare, quest’ultima serra ha fatto capolino pure all’interno del Guinness dei Primati, visto che viene considerata la serra open space più grande a livello planetario.

 

Potrebbe interessarti anche:  Quale moneta si usa in Norvegia

Conclusioni

Sperando di avervi offerto informazioni utili e interessanti in merito a cosa vedere a Singapore, restiamo in attesa delle vostre esperienze di viaggio.

Fateci sapere cosa ne pensate utilizzando lo spazio commenti sotto il post o tramite la pagina contatti.

Il nostro indirizzo email è: [email protected]

Alla prossima con le migliori news dal mondo dei viaggi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui