Turismo di lusso: cosa si intende per questo tipo di viaggi?

0
74
Turismo di lusso

Amici di Around the World bentrovati con un nuovo articolo del nostro travel blog dedicato ai viaggi nel mondo. Attraverso il post odierno vi parleremo del turismo di lusso andando a scoprire maggiori dettagli in merito a questo settore del mondo vacanze.

Il turismo è uno dei settori immortali e sempre in ascesa per le opportunità redditizie presenti e per la voglia spassionata delle persone di tutto il mondo nel visitare nuovi luoghi. Infatti, i viaggi sono prerogativa per coloro che hanno voglia di andare oltre i propri confini, anche entrando in contatto con delle nuove culture e realtà molto lontane dalla propria. 

Eppure, l’unicità di tale esperienza consiste nel visitare quanto è più possibile per ampliare gli orizzonti e per staccare la spina della quotidianità, magari svolgendo anche delle attività rilassanti una volta rientrati all’alloggio. Tuttavia, non molti lo conoscono ma è parecchio in voga anche un’altra tipologia di viaggio, ovvero il turismo di lusso: ma cosa si intende?

Cos’è il turismo di lusso

Dal momento che quello di lusso è un tipo di turismo che mette la comodità in cima alla lista dei pensieri di chi lo pratica, oltre ai servizi full optional delle strutture ricettive è impossibile non includere il noleggio di un aereo privato – che oggi, grazie a siti specializzati come Fastprivatejet.com, è a portata di click – tra i fattori principali che lo caratterizzano. Il turismo di lusso, infatti, è un’esperienza unica ed esclusiva, che permette in maniera del tutto serena di personalizzare i servizi dei quali si vuole usufruire durante un viaggio. 

Non a caso, i viaggiatori che possono ritenersi di alto livello presentano un budget elevatissimo da investire in questa tipologia di turismo, così denominato perché una volta scelta la destinazione, si cerca un alloggio che corrisponda ad un hotel esclusivo. In queste strutture è possibile avere quel relax tanto desiderato, nonché il comfort portato da servizi come la degustazione di cibi gourmet, la Spa e il centro benessere; non mancano le escursioni in natura con delle apposite guide. Insomma, si tratta di persone che non hanno bisogno di fare troppi calcoli riguardanti i prezzi per e durante un viaggio. 

 

Chi svolge il turismo di lusso e quanto costa?

Statisticamente, coloro che rientrano nel profilo turistico di lusso sono quelle persone che hanno un’età compresa tra i 30 e i 50 anni, con un reddito annuale pari o superiore a 150.000 euro. Come se non bastasse, si tratta di individui che nonostante pratichino il turismo di lusso, organizzano comunque almeno quattro viaggi durante l’anno, indicativamente tra agosto e dicembre. 

Per ogni viaggio questi turisti spendono tra i 5.000 euro e i 10.000 euro, ma può capitare anche di sforare i 50.000 in determinate occasioni. Tra le categorie a cui appartengono tali viaggiatori ci sono anche influencer o millennial con l’intenzione di condividere l’esperienza con il resto del mondo. 

 

Altre caratteristiche del turismo di lusso

Il turismo di lusso, dunque, comprende dei viaggiatori che avanzano delle richieste piuttosto stravaganti con lo scopo di fare delle esperienze fuori dagli standard. Infatti, le persone che intendono organizzare un viaggio di questo tipo, fanno presente di voler raggiungere l’inesplorato, qualcosa che possa ritenersi a tutti gli effetti una destinazione sperimentale ed emotiva. Sicuramente tra i requisiti figurano la privacy e la tranquillità da vivere in dei luoghi che risultino essere tutt’altro che affollati. I prodotti e i servizi che tali individui prediligono durante un viaggio devono essere finalizzati al benessere fisico e mentale, ma anche e soprattutto devono rispecchiare il tema “green”. 

 

Conclusioni

Per restare continuamente aggiornato, il settore del turismo di lusso deve essere in grado di accogliere ogni cambiamento tecnologico, nonché le esigenze e le richieste di tali viaggiatori esclusivi. La gastronomia, ad esempio, è un altro fattore essenziale: il racconto culinario riportato da influencer e millennial viene condiviso con il mondo, ed è anche un modo per gli chef stellati di farsi conoscere da tutti. Stesso dicasi per la degustazione di vini guidati da esperti del settore.  

Sperando di avervi fornito maggiori informazioni in merito a questo argomento, vi invitiamo a farci sapere le vostre opinioni attraverso la sezione commenti o la pagina contatti.

Per qualsiasi suggerimento siamo sempre a disposizione per aggiornare il post che le ultimi informazioni.

Alla prossima!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui